MERIDIANI A PALAZZO BORROMEO

marzo 2021

MERIDIANI A “CONTEMPORANEI A PALAZZO BORROMEO”

I tavolini BONGO sono tra gli esempi di eccellenza del design italiano scelti per la sede dell’ambasciata d’Italia presso la Santa Sede a Roma, in occasione della mostra “Contemporanei a Palazzo Borromeo. Arte e design nell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede”.
La mostra, curata dall’architetto Cristina Mazzantini, nasce con l’intento di esplorare lo stretto legame della prestigiosa sede con l’arte e la cultura; distribuiti tra il giardino, il chiostro e i saloni del Palazzo, in allestimento vi sono infatti 15 opere d’arte e 10 oggetti iconici, ideati e prodotti da designer e aziende rigorosamente italiani. Gli interni, in particolare, sono punteggiati da esempi dell’eccellenza del design italiano degli ultimi settant’anni, che si inseriscono perfettamente negli ambienti esistenti.
I tavoli bassi Bongo, disegnati da Andrea Parisio, rendono omaggio con la loro forma organica alla cultura del design italiano: con il supporto e il piano d’appoggio fusi insieme, accompagnano la semplicità delle linee curve ad una estrema versatilità nelle dimensioni, seguendo la logica delle composizioni variabili; nel salone degli Arazzi di Palazzo Borromeo sono disposti cinque esemplari di Bongo con piani in ottone bronzato e gusci color grigio Elephant, che fanno eco alle ordinanze architettoniche e agli arredi antichi che li circondano.

Foto: Massimo Listri


GUARDA IL VIDEO QUI